skip to Main Content

Reviews

These articles are currently available in the original language.

La scuola dè gelosi

Gioachino Rossini
La cambiale di matrimonio
Roma, Teatro di Villa Torlonia
Ottobre 2019

“Il maestro Rigon ha curato una versione “cameristica” della partitura d’orchestra per quintetto d’archi e quintetto di fiati, che ha il merito di rispettare le intenzioni del compositore, che tra l’altro all’epoca ebbe un un ridotto numero di orchestrali, e di mettere alla prova i giovani musicisti dei corsi superiori di Santa Cecilia nel ruolo obbligato di prime parti.

read more

Tomaso Albinoni
Pimpinone
Venezia, Teatro Malibran
marzo 2019

“Sontuosa la direzione di Rigon che ha valorizzato lo spessore del basso continuo e il sostegno armonico dei recitativi con una straordinaria ampiezza di invenzione al clavicembalo nel commento estemporaneo all’azione e nel conferire continuità e organicità musicale al carattere sostanzialmente frammentario del testo drammatico.”

read more

Gioachino Rossini
L’inganno Felice
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2018

“I tempi rapidi, i bei colori, i fraseggi insinuanti, la capacità di interagire nel modo migliore con il palcoscenico che il maestro ottiene dall’orchestra, fanno di questo Inganno felice vicentino una delle più felici riscoperte rossiniane di questi ultimi tempi. Alla rappresentazione cui abbiamo assistito il successo è stato vibrante.”

read more

Nicolò Piccinni
Il regno della luna
Venezia, Teatro Malibran
maggio 2018

“Una lettura spigliata e a tratti spiritosa (nei recitativi al cembalo non sono mancati cenni alle canzoni degli anni Settanta, come Figli delle stelle), adeguatamente contrastata, vivace nei tempi, assecondata al meglio dai giovani componenti dell’Orchestra barocca del Conservatorio Benedetto Marcello. Ottimo anche il rapporto con il palcoscenico.”

read more

Antonio Salieri
La scuola dei gelosi
Legnano, Verona, Belluno, Chieti, Firenze
novembre/marzo 2017/18

“Giovanni Battista Rigon è bacchetta agile e scattante: ne sortisce una lettura musicale che, sottolineando i frequenti cambi di tempo della partitura, rende giustizia alla briosità del lavoro. Anche sui cantanti, soprattutto quanto a dizione e modanatura dei recitativi, il concertatore dà l’idea di aver insufflato giusta vivacità;

read more

Gioachino Rossini
La cambiale di matrimonio
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2017

“A governare l’insieme Giovanni Battista Rigon, un maestro che ha grande dimestichezza con questo repertorio e che sa come mettere a proprio agio le voci in palcoscenico.”

read more
read more

Gioachino Rossini
Petite messe solennelle
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2016

“Mais c’est sans nul doute la direction passionnée de Giovanni Battista Rigon qui génère la réussite: il impose d’emblée un rythme soutenu, dont la fermeté stricte fait des textes rituels et de leur enchaînement une nécessité organique constitutive de la célébration. C’est un spectacle fascinant de voir comment il fait progresser l’oeuvre, en modèle inlassablement les nuances, rendant lumineuse la richesse complexe de la composition.”

read more

Gioachino Rossin
Il signor Bruschino
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2015

“Dimostra sempre ottima intesa con lo spartito il Maestro Giovanni Battista Rigon che con l’orchestra di Padova e del Veneto offre tempi serrati ed un suono ricco di sfumature atte a completare l’atmosfera frizzante del palco.”

read more

Wolfgang Amadé Mozart
Don Giovanni (versione Vienna)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2015

“Giovanni Battista Rigon has the right sense and sensitive feeling for the fragile but as well voluminous music of Mozart. It is the right cocktail of drama, lyric and poetic ingredients spiced by the colour of voices and instruments. So the evening passes by quickly well entertaining eyes and ears. The audience of the totally sold out theatre sitting close next to each other spends a very warm and hearty applause with specials honors to the maestro and the director.”

read more
read more

Wolfgang Amadé Mozart
Così fan tutte
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2014

“Eccellente la prestazione del Maestro concertatore Giovanni Battista Rigon, che guida la prestigiosa Orchestra di Padova e del Veneto con gesto ampio ma sempre cristallino, attacchi precisissimi e una perfetta scelta dei tempi. Fondatore delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, Rigon si riconferma una delle bacchette più esperte nel repertorio mozartiano.”

read more

Gioachino Rossini
La gazza ladra
Würzburg, Mainfranken Theater
febbraio 2014

“Nella buca dell’orchestra è Giovanni Battista Rigon a prendere la bacchetta. L’ospite dall’Italia, che conduce solo le prime tre recite, è considerato un esperto di Rossini. Il Maestro dirige così energicamente che la musica di Rossini, prevalentemente così piena di umorismo, sembra subito schizzar scintille.”

read more

Gioachino Rossini
Il barbiere di Siviglia
Venezia, Teatro La Fenice
febbraio 2014

“Il lavoro sul fraseggio, il gusto dei colori (mai l’“orrida fucina” del finale primo, con le sue ‘incudini sonore’ ha avuto simile risalto timbrico quasi realistico), la scelta dei tempi, che sono nervosi eppure mai precipitati, sempre duttili e flessibili, disegnano un Barbiere che suona come omaggio a Claudio Abbado, ma possiede anche una scintillante verve tutta personale, specialmente nei concertati.”

read more

Wolfgang Amadé Mozart
Le nozze di Figaro (versione Napoli, con recitativi accompagnati)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2013

“Recitativi secchi al cembalo sostituiti da quelli accompagnati dall’orchestra: un lavoraccio per chi suona e dirige, che causerebbe rallentamento al formidabile ritmo teatrale dello spettacolo se il direttore Giovanni Battista Rigon non garantisse, come fa anche nei numeri chiusi, tempi incalzanti.”

read more
read more

Wolfgang Amadeus Mozart/Peter Lichtenthal
Il ratto dal serraglio
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2012

“Questa curiosa riproposta è affidata come sempre alla rara intelligenza ed alla finezza della bacchetta di Giovanni Battista Rigon, vero deus ex machina di tutte queste formidabili operazioni di recupero. In veste di concertatore, Rigon si trova perfettamente a suo agio nel repertorio tra Sette ed Ottocento, conoscendone a fondo non solo lo stile, ma anche i meccanismi e le necessità sceniche.”

read more

Gioachino Rossini
La gazza ladra
Verona, Teatro Filarmonico
aprile 2012

“Giovanni Battista Rigon ha impresso all’esecuzione incisività e vorticosità brillante, varietà dinamica e coloristica, senso delle progressioni.”

read more

Wolfgang Amadé Mozart
Don Giovanni (versione Praga)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2011

“Uno dei migliori Don Giovanni degli ultimi anni, Una conferma è venuta dall’ottima direzione, elettrica, puntuta ma non nervosa, di Giovanni Battista Rigon.”

read more

Giovanni Battista Pergolesi
La serva padrona
Napoli, Teatro San Carlo
gennaio 2011

“La direzione d’orchestra di Giovanni Battista Rigon è attenta e partecipe: il ridotto complesso sancarliano esalta con la misura dovuta tanto il brio irresistibile quanto certe straordinarie invenzioni armoniche…”

read more
read more

Pietro Generali
Adelina
Bad Wilbad, Kurtheater
luglio 2010

“Der energisch und straff dirigierende Giovanni Battista Rigon lässt keinen Zweifel daran.”
“Piena di energia e tensione, la direzione di Giovanni Battista Rigon non lascia alcun dubbio.”

read more

Gaetano Donizetti
Don Pasquale
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2010

“Am Pult des Orchestra di Padova e del Veneto steht Giovanni Battista Rigon, der künstlerische Leiter der Settimane Musicali al Teatro Olimpico. Er lässt keine Langeweile zu und zeigt absolute Kenntnis in der Umsetzung der Donizettischen Partitur.”
“Sul podio dell’ Orchestra di Padova e del Veneto è Giovanni Battista Rigon, direttore artistico delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico. Egli non ci consente in alcun modo di annoiarci e dimostra una conoscenza totale della partitura donizettiana.”

read more

Gioachino Rossini
Semiramide
Seul, Seul Arts Center
maggio 2010

“Italian Conductor Rigon, a Rossini specialist, and Gyeonggi Philharmonic Orchestra performed Semiramide’s Ouverture charmingly. The pure sound of woodwinds and horns were beyond expectation and sensual crescendo in proper timing pleasantly led this 13- minute-long Ouverture. The orchestra was reacted by sincere and precise baton of the conductor’s and it revealed the essence of Rossini’s music which is mixed with dynamic and solemn sound.”

read more

Giovanni Battista Pergolesi
Stabat Mater
Verona, Duomo
marzo 2010

“La lettura di Rigon è stata misurata e perfettamente intonata al clima emotivompostulato dall’autore, ricreandone con eleganza e pertinenza la complessa liturgia, facendo anche leva su cantanti di spiccata personalità.

read more
read more

Gioachino Rossini
Il turco in Italia (versione Napoli 1820)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2009

“L’opera è diretta con equilibrio e gusto per gli scatti ritmici, mai soltanto muscolosi, da Giovanni Battista Rigon, che disciplina l’Orchestra di Padova e del Veneto e un cast di rilievo.”

read more

Nicolò Piccinni
Il Re Pastore
Martina Franca, Festival della valle d’Itria
luglio 2008

“L’accompagnamento delle Arie è stato cesellato in tutti i suoi aspetti, con costante attenzione al discreto e sapiente legame che unisce la musica alle parole. Rigon ha scelto tempi di ampia cantabilità, ma agiti, dove occorre, e sobriamente incalzanti nei momenti più forti, come il mirabile Quartetto.

read more

Gioachino Rossini
Il barbiere di Siviglia (versione Vicenza 1825)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2008

“Giovanni Battista Rigon, oltre a dimostrare cognizioni filologiche adeguate, ha diretto con duttilità, brillantezza, attenzione al palcoscenico. Qualità sempre meno diffuse in Rossini (e non solo).”

read more

Gioachino Rossini
L’italiana in Algeri (versione Vicenza 1813)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2007

“L’inedita versione dell’Italiana è stata riproposta da Giovanni Battista Rigon, che ha firmato un’edizione teatralissima, vivida nei colori e scalpitante.”

read more
read more

Giovanni Paisiello
I giuochi d’Agrigento
Martina Franca, Festival della Valle d’Itria
luglio 2006

“La prima esecuzione moderna si ascolta in questi giorni al Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, sotto la guida attenta ed elegante, e a mio avviso la sola oggi stilisticamente accettabile, del maestro Giovanni Battista Rigon.”

read more

Wolfgang Amadé Mozart
Il flauto magico (versione in italiano del 1794)
Vicenza, Teatro Olimpico
giugno 2006

“Una conduzione che personalmente ho trovato di gran lunga superiore a quelle di tanti direttori stranieri ospitati in occasione dell’anno mozartiano nei nostri maggiori teatri.”

read more

Questo sito utlizza i cookie / This website uses cookies maggiori informazioni / More information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "OK" permetti il loro utilizzo. This site uses cookies to provide the best browsing experience possible. By continuing to use this site without changing your cookie settings or by clicking on "OK" you allow their use.

Chiudi / Close this box